Iula del Poggetto in ferma su beccaccini

Camp. It. e Internaz. Curt del Poggetto

Allevamento Kurzhaar
Allevamento del Poggetto
di  Sergio Marchetti
Via Filippo Civinini, 85
00197  Roma
+39 06 8086471 - +39 368 7830757 - +39 328 1058709
luca.padula@tiscali.it
Sono SERGIO MARCHETTI titolare dell'allevamento "del Poggetto" esclusivo del kurzhaar. Provengo da una famiglia di cacciatori, ho iniziato ad andare a caccia fin da piccolo seguendo mio zio ed un cugino molto più grande che mi furono maestri. La mia prima licenza la presi a sedici anni e poiché la nostra selvaggina erano esclusivamente le starne del viterbese, le cotorne della Majella, beccacce, beccaccini e quaglie quest'ultime cacciate anche nell'Italia meridionale, fu normale che i cani da caccia iniziarono presto ad appassionarmi e diventarono presto lo scopo principale delle mie uscite venatorie. Mi resi conto dall'esperienza venatoria che pur considerando imprescindibili le pregevoli doti stilistiche che caratterizzano le razze da ferma non dobbiamo mai dimenticare il temperamento e la passione per garantire un impegno costante per una intera giornata di caccia anche in terreni con scarsa presenza di selvaggina. Queste esperienze maturate in quelli che erano gli anni d'oro della caccia in Italia si rivelarono poi fondamentali per cercare d'individuare le doti da selezionare nei riproduttori impiegati in allevamento. Ho utilizzato sempre gli stalloni più prestigiosi e mai una fattrice che non abbia dimostrato qualità venatorie di altissimo livello. Inizialmente fui attratto da pointer e setter, ma ben presto ebbi modo di apprezzare il kurzhaar, ritenendo questa razza la più adattabile ai diversi ambienti che frequentavo per reperire la selvaggina sopraccitata. Ebbi dal Prof. Guidarini STOA delle BUCACCE, una figlia di TINA 14°e di Fritz 19° (Pelè) che fu la capostipite dell'Allevamento del Poggetto. TINA 14° era condotta dal Prof. Guidarini del quale divenni molto amico, ed a mio giudizio ritengo che sia stata la più grande kurzhaar che ho conosciuto. Aveva tutto ciò che è desiderabile trovare in un esponente di questa razza: classe, stile, potenza olfattiva, straordinaria mentalità, gran fondo ed era inoltre perfettamente collegata. Tina 14° si rivelò anche un'ottima razzatrice e trasmise molte delle sue migliori caratteristiche ai suoi figli, infatti STOA ben presto manifestò grande passione, ferma solidissima, consenso spontaneo e potenza olfattiva ai livelli della madre, la ricordo ancora inquadrarsi sempre perfettamente sul terreno e sul vento non sbagliando mai un rientro. Accoppiai STOA, alcune sue figlie e discendenti di quest'ultime con alcuni dei migliori campioni di allora, Till 18, Tin Tin, Snob, Ulisse, nacquero cani di altissimo livello venatorio e qualità estremamente tipiche della razza. Purtroppo questi cani furono maggiormente noti fra i cacciatori perché la cinofilia agonistica a quei tempi non aveva ancora lo sviluppo di oggi ed io fui costretto a cedere i cuccioli in tenera età, impegnato come ero con il lavoro e con poco spazio disponibile per crescere i cuccioloni fino all'età da potersi esprimere per poterli indirizzare verso la carriera delle prove di lavoro. Comunque dalla discendenza questi accoppiamenti furono generati campioni come REB del POGGETTO che fu anche un eccezionale riproduttore, infatti se si consultano i certificati lo troviamo ancora nella genealogia della stragrande maggioranza dei cani attuali che vediamo alle prove di lavoro, CURT (Camp.Ital. e Int. di lavoro), MARO (3 cac a starne, costretto ad interrompere l'attività agonistica per un grave infortunio stradale) , EROS (Camp.It e Int. di lavoro),CHANTAL (cac a starne), POLDO (2 ecc. a starne),KIM (Camp. It. e Int. di bellezza, ecc. a starne) MARA (Camp. It.. di lavoro), MIRKO ( 2 cac in lavoro, 5 cac in esposizione), lo sfortunato MILO morto giovanissimo (1 cac classica a quaglie, 1 cac a starne). Attualmente sono presenti alle prove: RIBOT (Camp. It. e Int. di lavoro), OLAF (Camp.It. e Int. di lavoro), PENNY (Camp. It di Lavoro), SCOTT (Camp.it. di lavoro) e VICO (a due anni Camp. Ital. di lavoro e due cacit) Quando ho iniziato ad appassionarmi alla cinofilia agonistica fu determinante l'amicizia con ALBERTO CHELINI notissimo cinofilo, gentleman nel vero senso della parola nonché compagno di indimenticabili giornate di caccia che ancora ho costantemente presenti nella memoria. Ho avuto anche la fortuna ed il privilegio di avere come maestri il compianto cav. Luigi Corteggiani ed il dr. Silvano Sorichetti che considero tra i massimi esponenti della cinofilia internazionale. L'esperienza fatta con loro mi è stata di grandissimo aiuto, in particolare quando anch'io divenni giudice dell'ENCI ed iniziai a giudicare in Italia ed all'estero tutte le altre razze da ferma. Valutare i migliori cani che ho l'occasione di giudicare mi appassiona sempre molto e mi permette anche di scegliere gli stalloni che ritengo più rispondenti per le fattrici del mio allevamento affinché i loro cuccioli siano di gradimento ai cacciatori ed ai cinofili. In questi ultimi anni ho condiviso questa passione con due giovani amici GIUSEPPE CAPRARELLI e LUCA PADULA che collaborando assiduamente nell'allevamento e nell'addestramento dei cuccioloni hanno reso meno difficile il raggiungimento risultati ottenuti. allevamento cani da caccia a roma, ALLEVAMENTO CANI DA CACCIA A ROMA, allevamento cani da caccia in lazio, ALLEVAMENTO CANI DA CACCIA IN LAZIO, allevamento cani da caccia kurzhaar roma, ALLEVAMENTO CANI DA CACCIA KURZHAAR ROMA, allevamento cani da caccia kurzhaar in lazio, ALLEVAMENTO CANI DA CACCIA KURZHAAR IN LAZIO, allevamento cani da caccia kurzhaar bracco tedesco, ALLEVAMENTO CANI DA CACCIA KURZHAAR BRACCO TEDESCO, allevamento cani da caccia bracco tedesco, ALLEVAMENTO CANI DA CACCIA BRACCO TEDESCO, allevamento del poggetto a roma, ALLEVAMENTO DEL POGGETTO A ROMA, allevamento cani kurzhaar a roma, ALLEVAMENTO CANI KURZHAAR A ROMA, allevamento cani kurzhaar in lazio, ALLEVAMENTO CANI KURZHAAR IN LAZIO, allevamento sergio marchetti roma, ALLEVAMENTO SERGIO MARCHETTI ROMA www.businessmarketing.it - New Project: servizi di telemarketing, email marketing, creazione siti web, vendita database fax telefono email, posizionamento indicizzazione motori di ricerca, google website promotion, dbfax, dbtel, dbmail, dbtop, servizi di hosting professionale, www.euroemail.it guadagna 0,05 eurocent per ogni email commerciale pubblicitaria ricevuta, www.italiadirectory.it, www.directoryaziende.com, www.italyhosting.it

Iula del Poggetto in ferma su beccaccia